PSC

Il Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC) è il documento che il coordinatore per la progettazione o esecuzione dell'opera, su incarico del committente, deve redigere prima che vengano iniziate le attività lavorative in un cantiere edile, ai sensi dell'art 91 e art 100 del Testo unico sulla sicurezza sul lavoro i cui contenuti sono riportati nel Titolo IV - allegato XV.


Il PSC è lo strumento finalizzato all’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi e le conseguenti procedure, gli apprestamenti e le attrezzature atti a garantire, per tutta la durata dei lavori, il rispetto delle norme per la prevenzione degli infortuni e la tutela della salute dei lavoratori, nonché la stima dei relativi costi che non sono soggetti al ribasso nelle offerte delle imprese esecutrici.
Il piano contiene altresì le misure di prevenzione dei rischi risultanti dalla eventuale presenza simultanea o successiva di più imprese o dei lavoratori autonomi ed è redatto anche al fine di prevedere, quando ciò risulti necessario, l’utilizzazione di impianti comuni quali infrastrutture, mezzi logistici e di protezione collettiva.
Il piano è costituito da una relazione tecnica e prescrizioni correlate alla complessità dell’opera da realizzare ed alle eventuali fasi critiche del processo di costruzione.

Il datore di lavoro (appaltatore o datore di lavoro committente) deve:
•  verificare l’idoneità tecnico-professionale delle imprese appaltatrici e/o subappaltatrici (anche attraverso la iscrizione alla C.C.I.A.A.);
•  fornire, nell’ambito dei lavori affidati con contratto d’appalto, le informazioni sui rischi esistenti là dove andranno ad operare le imprese subappaltatrici e sulle misure di prevenzione e di emergenza adottate;
•  coordinare gli interventi di protezione e prevenzione per evitare i rischi dovuti alle interferenze tra i lavori delle diverse imprese.
Le diverse imprese presenti nelle unità produttive devono cooperare all’attuazione delle misure di sicurezza costituendo una rete di informazioni utili per evitare possibili rischi alla salute degli addetti.


Contattaci

Telefono:0775.271698 - 0775.271374

Nuovi prodotti

» Nessun nuovo prodotto in questo momento